Non annoiarsi sul tapis roulant

non annoiarsi sul tapis roulantCorrere sul tapis roulant è sicuramente il modo migliore per bruciare grassi nel periodo invernale. Correre in casa può però essere una vera noia, vediamo quindi alcuni metodi per non annoiarsi sul tapis roulant. Se hai bisogno di aiuto per qualsiasi cosa (anche non riguardante questo argomento), puoi utilizzare il form di chat che trovi alla sinistra dello schermo, parlerai in chat con uno dei nostri operatori che cercherà di risolvere i tuoi problemi.

Ma adesso vediamo come non annoiarsi sul tapis roulant…


Guardare video può essere un’ottima soluzione, alcuni tapis roulant avanzati hanno un display che permette di guardare video connettendosi a internet. Se non hai questa opportunità, puoi utilizzare la tua televisione oppure uno smartphone da appoggiare sul tapis roulant nella parte dei comandi. Con lo smartphone puoi guardare video da youtube oppure guardare la televisione, a questo proposito ti riporto all’articolo Guardare la televisione sul cellulare, che uscirà tra poco. Non è però consigliabile se hai un tappeto motorizzato, in quanto il guardare un video potrebbe portare la tua attenzione su questo, portandoti a rallentare non volendo il passo e cadere dal tappetto, non corri rischi se il tappeto è magnetico.

Ascoltare musica o la radio è un’altra soluzione semplice, se non vuoi guardare un video puoi optare per l’audio. Un audio-libro, la radio o una playlist di canzoni può cambiare notevolmente la tua passeggiata. Puoi anche abbinare la musica al tuo passo, ascoltare musica con un ritmo il più simile possibile a quello dello sport che si stà facendo, riduce notevolmente la fatica.


[fb_button]

Prima di continuare perchè non lasci la tua mail qui sotto? Ricverai una mail quando aggiorneremo l’articolo aggiungendo nuovi metodi. Inoltre ti iscriverai alla newsletter ricevendo gratuitamente l’e-book 50 consigli tecnologici, per diventare un esperto in Salute, Sicurezza, Privacy e Velocità!


non annoiarsi sul tapis roulantLa realtà-virtuale può fare al caso tuo se vuoi vedere un ambiente che si muove, può essere anche utile per non annoiarsi sul tapis roulant, esplorando luoghi nuovi virtualmente, e chissà che non ti venga voglia di visitarli nella realtà? Esistono varie applicazioni per smartphone, che mostrano un video registrato per strada, moderando la velocità di riproduzione in base al tuo passo. Basta appoggiare lo smartphone/tablet (anche iOS) sul tappeto, il dispositivo analizzerà le vibrazioni, in base a queste calcolerà la tua velocità. Procurati quindi un metro, misura la lunghezza del tuo passo e fornisci il dato all’applicazione. Con l’applicazione che ti consigliamo noi, puoi anche riprodurre i suoni dell’ambiente! Si chiama VirtualRoads, puoi guardare molti video registrati in moltissimi luoghi! Guardala dal sito ufficiale cliccando qui e scaricala per android o iOS dallo store!

Per non annoiarsi sul tapis roulant, è bene variare l’allenamento, alcuni tapis roulant a motore consentono di utilizzare un piano di allenamento pre-impostato, in questo modo puoi divertirti ad utilizzare un piano pensato per una determinata cosa, esistono piano per dimagrire, rimanere in forma oppure allenarsi per una gara!

Per non annoiarsi si pul anche andare all’aria aperta, quando possibile corri all’aperto… le articolazioni possono subire danni da un utilizzo troppo intenso di un tapis roulant da parte di persone non abituate e con scarpe non adeguate. A differenza della corsa all’aperto, dove le gambe spingono il corpo in avanti, sul tapis roulant le gambe devono solo andare avanti e lasciarsi trasportare indietro. Questo riduce notevolmente la fatica, ma causa danni alle articolazioni della caviglia a lungo andare.

Se hai qualche problema o domanda, entra in chat con uno dei nostri operatori compilando il form a sinistra dello schermo (da pc), se nessun operatore è disponibile, lascia un messaggio… ti contatteremo entro 24 ore!


Prima di andare, aspetta! Perchè non lasci una valutazione, un commento oppure ti iscrivi alla newsletter? Iscrivendoti riceverai una mail quando aggiorneremo questo articolo aggiungendo nuove informazioni e metodi, inoltre riceverai gratuitamente l’e-book 50 consigli tecnologici, per diventare un esperto in Salute, Tecnologia, Velocità e Sicurezza!

Precedente Imparare a programmare, online Successivo Vedere i fulmini in diretta

Lascia un commento