La pressione atmosferica

La pressione atmosferica è una cosa di cui sentiamo molto spesso parlare, in questo articolo vediamo cosa è.


 

Anche l’aria ha un peso che grava sulla superficie terrestre. Il rapporto tra il peso dell’aria e la superficie su cui grava si chiama pressione atmosferica. Ma come si misura?

pressione atmosfericaSe si prende un tubo lungo 1 metro pieno di mercurio e lo si rovescia in una bacinella anche questa piena di mercurio, il mercurio all’interno del tubo scende fermandosi a circa 760mm sopra la superficie del mercurio nella bacinella. Il mercurio per effetto della gravità tende ad uscire dal tubo e ad andare nella bacinella; nello stesso tempo la pressione dell’aria preme sulla superficie del mercurio nella bacinella e tende a farlo risalire nel tubo nel quale si è fatto il vuoto, non essendoci aria la pressione atmosferica all’interno del tubo è nulla.

Torricelli col suo esperimento dimostrò che al livello del mare la pressione esercitata dall’atmosfera su una superficie è uguale alla pressione esercitata su una superficie di uguali dimensioni da una colonna di mercurio alta 760mm. Per questo motivo la pressione atmosferica è spesso espressa in mmHG (millimetri di mercurio).

Come la temperatura anche la pressione atmosferica varia da luogo a luogo sulla superficie terrestre in base alle seguenti caratteristiche.

  • pressione altitudineAltitudine: La pressione atmosferica diminuisce con la quota: la colonna d’aria che grava su una località posta ad alta quota ha infatti un’altezza minore di quella che grava su una località posta al livello del mare, pertanto ha un peso inferiore.
  • pressione temperatura2La pressione diminuisce al crescere della temperatura. Quando una massa d’aria si riscalda, si espande e si sposta verso l’alto, quindi il suo peso per unità di superfice diminuisce. Al contrario quando si raffredda.

 

 

  • pressione umiditàLa pressione atmosferica esercitata da una massa d’aria umida è minore di quella sulla stessa superficie da una massa d’aria secca di pari volume. Le particelle di vapore acqueo sono infatti meno dei gas che compongono l’aria secca.

 

 


 

Per approfondire la pressione atmosferica:


Ci auguriamo che l’articolo sia stato utile, lasciate un commento per ringraziarci del nostro lavoro.

Precedente Scrivere un libro Successivo Energie rinnovabili

Lascia un commento