Videosorveglianza con un computer

Kindle

telecamera di videosorveglianzaSe quando sei fuori casa per un motivo o per un altro il computer rimane acceso, perché non sfruttarlo per effettuare operazioni di videosorveglianza? Esistono moltissimi programmi a questo scopo, vediamo quali sono i migliori. Se hai bisogno di aiuto puoi contattarci tramite mail o con la chat che trovi alla sinistra dello schermo, parlerai in chat con un nostro operatore che ti offrirà gratuitamente una soluzione adatta alle tue esigenze e ti guiderà passo dopo passo per metterla in pratica!


Il migliore in assoluto è sicuramente SentryVision. Questo programma gratuito non ha assolutamente niente da invidiare ai software professionali e costosi. Permette di registrare video e audio (anche solo quando viene rilevato qualcosa, in modo da non occupare troppa memoria con files inutili), può trasmettere in diretta ciò che accade in casa, e da un comune smartphone (o altro dispositivo con browser) è possibile accedere allo streaming! Le altre funzioni offerte sono moltissime, perché non scoprirle col tempo? Scaricalo gratuitamente cliccando qui.


Vuoi diventare un esperto nel mondo della tecnologia? Lascia la tua mail nel box qui sotto (non verrà condivisa con nessuno, rimarrà un nostro segreto!) per ricevere l’e-book 50 consigli tecnologici, che ti farà diventare un esperto in Salute, Velocità, Privacy e Sicurezza!


Se vuoi ricreare in casa un vero e proprio sistema di sorveglianza devi optare per iSpy. iSpy consente di controllare anche più di una webcam, inoltre può inviare avvisi SMS o tramite e-mail in caso venga rilevato qualche movimento. Come SentryVision, iSpy offre delle funzioni di videosorveglianza a remoto, questo software trasmette LIVE su Youtube in modalità privata (solo tu puoi vedere) ciò che vede ogni webcam o videocamera configurata! Puoi scaricarlo gratuitamente dal suo sito ufficiale cliccando qui.


Se non vuoi scaricare nessun software, devi provare Ugolog, un servizio di videosorveglianza online. Ugolog ha alcuni piani a pagamento ma anche uno gratuito con limitazioni piccole: puoi conservare i file online per un massimo di 14 giorni (quindi ti conviene scaricare i file importanti), non puoi usare più di una webcam e hai uno spazio di 50MB. Puoi provare il servizio cliccando qui.


Adesso che sai come tenere la casa sotto controllo con le migliori opzioni gratuite di videosorveglianza, perché non lasciarci una valutazione? Se pensi che l’articolo possa essere migliorato, comunicacelo con un commento, una mail o in chat! Puoi anche iscriverti alla nostra newsletter gratuita, riceverai l’e-book 50 consigli tecnologici, che ti farà diventare un esperto in Salute, Velocità, Privacy e Sicurezza!

Kindle
 

Lascia un commento

*

CommentLuv badge