Benchmark CPU: cos’è e come farlo

user benchmark logoSia che tu abbia un computer nuovo acquistato da poco, sia che il tuo computer sia vecchio potresti avere la curiosità o la necessità di fare ciò che viene chiamato Benchmark. In questo articolo vedremo quali sono i migliori strumenti per fare il benchmark della CPU con strumenti gratuiti che chiunque può utilizzare con la semplicità più assoluta.

Una volta testata la tua CPU potrai testare anche la velocità effettiva della tua linea internet seguendo il nostro articolo testare la velocità di internet.


Cos’è il benchmark?

Il benchmark è una serie di test che danno come risultato un punteggio. Nel nostro caso, più il punteggio è alto e migliore è la vostra CPU, questo significa che il vostro computer sarà più veloce nell’eseguire i calcoli e quindi in tutto ciò che fa. Il benchmark della cpu è quindi una serie di test che ci consenstono di sapere le prestazioni esatte del nostro computer in condizioni ottimali e di stress. E’ un test molto utile per capire la potenza del computer e sarebbe bene chiedere al negoziante il risultato di questo test prima di effettuare l’acquisto.


Come fare il benchmark con strumenti gratuiti

userbenchmarksitoPossiamo fare il benchmark della CPU dal nostro computer utilizzando strumenti gratuiti. Vediamo quindi come procurarsi questi strumenti, come preparare il computer al test e sopratutto come effettuare il test.

Per prima cosa dovrete procurarvi il programma gratuito UserBenchmark, lo potete scaricare gratuitamente dal suo sito ufficiale cliccando qui. Cliccate sul pulsante download e spostate il file scaricato sul desktop. Prima di aprirlo leggete tutta la guida, in quanto dovrete chiudere tutti i programmi (browser compreso) prima di aprire il software (se volete risultati precisi).

pulsante segnalibroUn nostro consiglio è quello di salvare questa pagina nei preferiti (per farlo leggi l’articolo Come salvare un sito nei preferiti, quando sei sul nostro sito la questione è tutta più semplice… basta cliccare sul pulsante Segnalibro che trovi nella barra superiore del nostro sito (E che vedi nell’immagine a sinistra)).

Una volta aperto il programma dovrete aspettare che il processo sia completato, potrebbe richiedere qualche minuto. Visualizzerete anche alcune animazioni 3D che aiuteranno il software a capire meglio la velocità della vostra CPU. Una volta completato il processo verrete portati su una pagina del browser che mostrerà i risultati e nel caso il computer sia particolarmente lento offrirà consigli per velocizzarlo.


Se vuoi mettere a dura prova la tua CPU per fare un benchmark perfetto e sapere quanto questa può resistere allo stress prima di andare nel pallone devi utilizzare S&M, che puoi scaricare gratuitamente dal sito ufficiale cliccando qui. S&M non fa altro che cercare numeri primi, questo ovviamente richiede moltissimo lavoro, si può quindi non solo testare la potenza della CPU, ma anche sapere se il proprio sistema di raffreddamente funziona a dovere, nel caso la temperatura salga troppo significia che c’è qualche problema, in tal caso ti consiglio di leggere la nostra guida Come raffreddare la CPU oppure Regolare manualmente le ventole del PC. L’unico contro di S&M è che fa un test completo, quindi richiede molto tempo (circa 20 minuti se si scegle di eseguire tutti i test) per avere dei risultati che sono comunque molto accurati, inoltre permette di sapere quando vengono commessi degli errori.


Un altro programma gratuito è OCCT, che testa la stabilità del computer. Puoi scarciarlo dal suo sito ufficiale cliccando qui. Una volta aperta la pagina devi recarti in basso e scegliere la versione .EXE. OCCT ti permette di testare la CPU in due modi, testare la GPU con effetti 3D e testare il sistema di alimentazione scovando eventuali problemi alla batteria. Puoi scegliere tu la durata del test che per default è infinito.


Ora che hai testato la tua CPU, perché non testare la velocità di internet?

Precedente Raffreddare CPU velocemente Successivo Ottenere subito Mi Piace sulla pagina facebook

Lascia un commento