Teletrasporto: al limite del possibile

teletrasportoIl teletrasporto è un macchinario che consente il trasporto istantaneo di un oggetto da un luogo all’altro anche a numerosi chilometri di distanza. E’ ampiamente utilizzato nelle opere di fantascienza. Siamo ancora molto lontani dal costruire un teletrasporto, ma moltissimi scienziati stanno lavorando alla sua realizzazione sopratutto sopratutto grazie al campo della meccanica quantistica.

Molte persone pensano che sia una cosa impossibile da realizzare, ma guardando la teoria della fisica quantistica e della relatività generale.

Per il momento siamo però riusciti a creare un teletrasporto in grado però di teletrasportare solo alcuni atomi.

Il teletrasporto è possibile grazie ad un complicato sistema definito dalla fisica. Il teletrasporto trasferirà le particelle di una particella ad un’altra particella grazie ad una terza particella.

Un esempio pratico è possibile grazie ad un équipe di ricercatori, che sono riusciti a teletrasportare lo stato quantistico di un fotone verso un cristallo a 25Km di distanza grazie ad una fibra ottica. Per questo esperimento gli scienziati hanno sfruttato l’entanglement quantistico, cioè il meccanismo secondo il quale due particelle sono intrinsecamente legate.

Tuttavia siamo ancora lontanissimi dal teletrasporto creato dalla fantascienza, almeno per il prossimo secolo non vedremo oggetti smaterializzarsi davanti a noi per materializzarsi in un’altro luogo.

Tuttavia Einstein va contro il teletrasporto perchè secondo lui:

Le leggi della meccanica quantistica sono talmente strane da non essere plausibili. Questa anomalia è dovuta al fatto che non abbiamo sufficenti conoscenze da individuare le vere leggi esistenti in natura perchè ci sono delle variabili nascoste cui non abbiamo accesso.


Fonti:


Questo breve articolo può dare vaghe informazioni su cosa sia il teletrasporto e può dimostrare agli increduli che la cosa è possibile ma solo con atomi singoli. Per scrivere questo articolo abbiamo utilizzato tre fonti che potete trovare qui sopra, visitate i siti se avete bisogno di informazioni aggiuntive. Lasciate un commento qui sotto.

Precedente L'acqua sul pianeta Terra Successivo Come realizzare cartoni animati 2D (1)

Lascia un commento