I sistemi operativi meno conosciuti

Forse moltissimi di voi non sanno che esistono altri sistemi operativi appoarte Windows, Ubuntu, MacOS, iOS, etc. Vediamo in questo articolo i sistemi operativi meno conosciuti al mondo.


  1. timowdosTimowdos: Timowdos è un sistema operativo che non necessità installazione. E’ stato progettato per essere usato facilmente da persone che non sono in grado di utilizzare il computer, come bambini e anziani. E’ in continua sviluppo e aggiornamento per eliminare BUG e aggiungere funzionalità.
  2. amigaOSAmigaOS: AmigaOS è un sistema operativo funzionante solo su computer della marca PowerPC.
  3. haikuHaiku: Evoluzione di BeOS, un sistema operativo mai completato. Funziona solo su PowerPC.
  4. reactOSReactOS: Sistema operativo che utilizza un particolare sistema che lo rende compatibile con tutti i programmi windows. E’ compatibile con architettura x86
  5. skyosSkyOS: Sistema operativo sviluppato da privati come passatempo. Si basa su semplicità di utilizzo e ottima grafica. E’ compatibile con programma famosi, come Firefox. Funziona solo con architettura x86
  6. menuetosMenuetOS: E’ un sistema operativo molto leggero, può essere infatti memorizzato in un floppy disk da 1.44MB
  7. dexosDexOS: DexOS è un sistema operativo creato con una grafica da videogame. Molto veloce e semplice da utilizzare.
  8. visopsysVisopsys: Visopsys è stato sviluppato da una singola persona, è gratuito (come la maggior parte degli altri) e open source, cioè chiunque conosca bene il linguaggio con il quale è stato sviluppato, è in grado di modificarlo per renderlo personale al massimo.

Ne hai provato uno? Quale secondo te è il migliore? Ne conosci altri? comunicaci tutto quello che vuoi con commento qui sotto.

Precedente Il sottosuolo terrestre Successivo I migliori droni con fotocamera

2 thoughts on “I sistemi operativi meno conosciuti

  1. Sono il creatore di Timowdos, sono molto felice di vedere che il mio sistema operativo appare in questa lista. Seguo questo blog da tempo e sono stato molto felice anche quando ho visto il mio nome nell’aerticolo su come diventare famosi. Ringrazio i creatori di questo blog per scrivere questi articoli interessanti e completi.

    • Ciao TF (Stà per Timothy Franceschi vero?), grazie per aver lasciato un commento, molte persone visitano questo blog ma non scrivono, si limitano a leggere. Grazie per aver parlato anche dell’articolo su come diventare famosi, abbiamo scelto lei perchè era perfetto come modello di persona che era solo un puntino nella società ma da un giorno all’altro ha tirato fuori un sistema operativo come Timowdos.

Lascia un commento