NASA, un viaggio nel cosmo

Nasa

In questo articolo parleremo della NASA. Tutti la conoscete, ma potrete approfondite grazie a questo articolo.


nasaLe avventure della NASA iniziano nel 1958, da questo momento ha compiuto molti passi scientifici e tecnologici nell’aria e nello spazio. Le tecnologie della NASA sono anche state adattate per usi non aerospaziali da parte del settore privato. La NASA rimane il leader nella ricerca scientifica e nel pubblico interesse dell’esplorazione spaziale, infatti, la nostra conoscenza dello spazio ci aiuta e vedere la terra, noi stessi e lo spazio in modo diverso. Le missioni, i progetti e i programmi della NASA stanno garantendo agli USA il primo posto nel mondo per l’esplorazione spaziale e per la ricerca scientifica.

La NASA sta progettando e costruendo sonde per spedire gli umani nel sistema solare, più lontano di sempre, includendo un asteroide e Marte. Per questi viaggi per Marte, la NASA stà preparando i più avanzati razzi e navicelle mai progettati.

L’ambiente di microgravità della stazione spaziale aiuta gli astronauti a condurre esperimenti spaziali, fisici e biologici. Studiando la vita degli astronauti per sei mesi o più nello spazio, la NASA stà imparando come futuri equipaggi potranno sopravivvere in lunghe missioni all’interno del sistema solare. All’interno della stazione spaziale c’è anche un laboratorio, la NASA ha l’obbligo di utilizzare questa unica risorsa per condurre esperimenti ad ampio raggio.

La NASA è con te quando voli, infatti, ogni aereo e torre di controllo del traffico aereo negli USA ha a bordo la tecnologia sviluppata dalla NASA. La NASA stà anche aiutando l’aviazione con una drammatica riduzione del suo impatto ambientale, mantenendo sicuri anche i cieli affollati, e mettendo le basi per nuove forme di veicoli e mezzi di propulsione.

A Terra e nello spazio la NASA stà sviluppando, testando e utilizzando nuove sonde per un nuovo futuro dell’umanità e dell’esplorazione robotica. La NASA stà conducendo un gran numero di missioni che ci porteranno nuove conoscenze e ci faranno capire di più sulla Terra, sul sistema solare e sull’universo.

La NASA è costantemente impegnata ad espandere la vista della Terra dallo spazio, con un’eccezionale team di esperti e decenni di innovazioni scientifiche e ricerche tecniche.

I primi passi umani su Marte seguiranno le tracce dei rover. Una flotta di esploratori robotici è già sul suolo ed attorno a Marte, incrementando le nostre conoscenze sul pianeta rosso.

Le esplorazioni future potranno trovare la prova della presenza passata o presente della vita su Marte, rispondendo a uno dei fondamentali quesiti dell’umanità: Esiste la vità aldilà della Terra?

Molte missioni della NASA stanno studiando il Sole e il resto del sistema solare, risolvendo i misteri sull’origine e l’evoluzione di questo. Anche alcuni telescopi della NASA stanno viaggiando attraverso l’universo con l’obiettivo di conoscere i primi momenti dell’universo, aiutandoci a capire le origini, l’evoluzione e il destino dell’universo.


Link esterni:

Wikipedia

Sito ufficiale

Precedente Applicazioni android per monitorare il sonno Successivo Il sottosuolo terrestre

One thought on “NASA, un viaggio nel cosmo

  1. Il Pubblicante il said:

    Ottimo articolo, in poco tempo riesce a spiegare abbastanza bene molte cose riguardanti la NASA. Ottimo per chi, come me, deve fare una ricerca per l’università

Lascia un commento