La fine del mondo: prima o poi avverrà

Kindle

Mi dispiace dirtelo, ma prima o poi il mondo finirà, per questo motivo in questo articolo parleremo della fine del mondo.

fine del mondo

Una scena del film 2012

Gia da decenni alcune persone o addirittura intere popolazione predicono la fine del mondo, ma come avete visto, non è mai successo niente. Questo non vuol però dire che il pianta Terra continuerà ad esistere per sempre: le possibilità sono diverse e ne vedremo alcune in questo articolo.

Dopo il 2000 ed il 2012 i Maya rinviano la data della fine del mondo al 2015. La storia dei Maya è nata sul web con alcune dicerie, quindi si è propagata ad un livello talmente alto che tutte le persone al mondo conoscevano (e conoscono) i Maya anche solo per la loro presunta predizione. Dopo l’insuccesso del 2012 alcuni esperti dicono che il calendario Maya era stato letto male, secondo questi il calendario finirà nel marzo 2015.

Una cosa certa la sappiamo, tra circa 5 miliardi di anni il mondo finirà, la colpa sarà del Sole. Infatti il Sole finirà le sue riserve di carburante, diventerà quindi una Gigante rossa e diventerà sempre più grande fino ad inglobare la Terra, ma non preoccupatevi, a quel punto tutti gli esseri viventi della Terra eccetto i batteri estremamente resistenti saranno gia scomparsi dalla faccia della Terra, inceneriti o uccisi dalla fame o dalla sete.

Improbabile ma non impossibile l’impatto con un asteroide nell’anno 2880. Infatti l’asteroide 1950DA è stato classificato di secondo grado nella scala Torino e di grado 0,17 nella scala Palermo, questo vuol dire che l’asteroide 1950DA è moderatamente pericoloso per la Terra.

Un’altra possibilità da non escludere sarebbe l’allargamento del buco nell’Ozono, ma non è da escludere nemmeno la possibilità di essere risucchiati da un buco formatosi dalla morte di stelle grandi e a noi vicine come Betelgeuse o Antares.

Visto il continuo potenziamento degli arsenali nucleari mondiali una probabile fine potrebbe essere costituita una guerra atomica mondiale, che portebberebbe alla morte di un minimo di 3 miliardi di persone, senza contare gli effetti a lungo termine.

Estremamente improbabile la fuoriuscità del pianeta Mercurio dal proprio asse e la successiva collisione con la Terra. Perchè non parlare anche della collisione tra Via Lattea e Andromeda, questa collisione tra galassie è prevista entro 3,5 miliardi di anni, a quanto pare non succederà niente, solo una mescolanza di stelle che potrebbe però essere fatale.

Per andare nelle ipotesi assolutamente da non prendere in considerazione prendiamo da esempio scenari di alcuni film come 2012.

Oppure The day after tomorrow

Comunque non preoccuparti, come hai visto tutte le previsioni della fine del mondo fatte fino ad oggi si sono rivelate false, almeno che tu non sia immortale e riesca a vivere fino ad avere 4 miliardi di anni non mi preoccuperei della fine del mondo.

Kindle
 

Lascia un commento

*

CommentLuv badge