Come realizzare cartoni animati 2D (2)

Kindle

Questo è il secondo e ultimo articolo che spiega come realizzare cartoni animati 2D. Se non hai ancora letto il primo articolo [Come realizzare cartoni animati 2D (1)] ti consigliamo di farlo, perchè offre le basi per procedere nel tutorial.


Se avete fatto il compito che vi avevamo assegnato nella guida 1 avrete fatto conoscenza con Pivot, il primo programma che utilizzeremo in questo tutorial.

Come detto nello scorso articolo Pivot è un programma che consente di creare animazioni anche complesse manipolando Uomini, Cowboys, Mucche, Cavalli, etc. dalle loro articolazioni. Potremo infatti animare oggetti Sticky, cioè realizzati con bastoncini (linee).

Cominciamo quindi a pensare a trama, luogo e personaggi del nostro primo e basilare cartone animato.

Noi creeremo un cartone animato in cui Tim passeggia con un elefante.


Per cominciare aprite Pivot (Non lo avete installato?! Allora non avete svolto i compiti per casa!!) ed importate Tim (Ci dovrebbe essere già) e l’elefante (File > Carica figura).

Avrete adesso notato che ogni Oggetto inserito nella scena ha dei punti alle articolazioni ed un punto centrale di colore diverso dagli altri. I punti alle articolazioni ci consentiranno di far cambiare posizione all’Oggetto semplicemente trascinandoli, il punto centrale di colore diverso dagli altri ci consentirà invece di spostare l’oggetto in una zona diversa.

come realizzare cartoni animati 2DAdesso che abbiamo importato i protagonisti dobbiamo inserire un Background che selezioneremo, se seguite la nostra storia vi consigliamo questa immagine. A questo punto spostate i due oggetti per posrtarli nella posizione che potete osservare dall’immagine qui a fianco. L’operazione che andiamo a fare consiste nello spostare gradualmente di pochissimo le varie articolazioni degli oggetti per poi creare un Frame, cioè una delle moltissime figure che mostrate una dopo l’altra molto velocemente daranno l’illusione del movimento degli oggetti che vengono raffigurati.

Cominciamo creando la camminata dei personaggi (un ottimo tutorial è questo).

Vista la difficoltà nel creare un tutorial scritto su come animare un personaggio vi lasciamo qui sotto un video tutorial che spiegherà come animare il player.


Vi ringraziamo per aver seguito anche la seconda parte del tutorial e come sempre vi chiediamo di lasciare un commento e di condividere l’articolo sui social network. Se non volete perdervi i prossimi articoli iscrivetevi alla newsletter dalla pagina Contatti e verrete avvisati con una e-mail quando verrà pubblicato un articolo. Adesso che sai come realizzare un cartone animati in 2D anche di poco conto inizia a stendere il tuo copione e realizza il tuo corto, quindi pubblicalo sul tuo canale yoube (Come creare un canale youtube), se non hai idee guarda questo (Come farsi venire idee per i video su youtube), potrebbe darti molte idee.

Kindle
 

Lascia un commento

*

CommentLuv badge